Trapianto di capelli e cura dell’emicrania

da | 30 Mar 2020

Oggi voglio raccontarvi la storia di una coincidenza, o meglio di un inaspettato aiuto dato dalla chirurgia estetica alla cura di una patologia diffusissima quale è l’emicrania.

Tra la fine degli ‘90 e primi anni duemila un mio collega americano notò che sottoponendo alcuni pazienti ad interventi di ringiovanimento del viso contemporaneamente scomparivano, o si attenuavano nettamente, gli attacchi di emicrania.

Essendo quelle della testa e del collo le sedi su cui si è sempre concentrata la mia attività di chirurgo, decisi di interrogare i miei pazienti, sia quelli sottoposti ad interventi di chirurgia plastica che di autotrapianto di capelli e dalle risposte che mi sono state date capii che valeva davvero la pena approfondire.

In particolare capii che era una delle procedure chirurgiche che effettuavo durante gli interventi di ringiovanimento del viso e di trapianto di capelli ad avere conseguenze positive su quei pazienti che soffrivano di emicrania. Misi a punto allora alcuni perfezionamenti della tecnica assieme ai miei colleghi d’oltreoceano; il risultato è che oggi si è arrivati a quella che è una vera e propria terapia chirurgica dell’emicrania, per di più minimamente invasiva e con tempi di recupero davvero minimi.

Come prendere appuntamento con il Prof. Rosati

Questa tecnica, che funziona in casi selezionati con tassi di successo tra l’80 e il 90%, consente oggi a tante persone di tornare a vivere una vita migliore, spesso con la cessazione completa del problema, rendendo non più necessaria la continua somministrazione di farmaci che tamponano il problema ma che espongono il paziente al rischio di effetti collaterali.

Per tutti coloro che fossero interessati, da oggi abbiamo reso disponibile al pubblico un nuovo sito web dedicato alla cura dell’emicrania, dove si possono trovare contenuti molto interessanti sull’emicrania e la sua risoluzione chirurgica presso la Piero Rosati Clinic.