Di recente sulla stampa è comparsa la notizia di una nuova pillola anticalvizie (Tofacitinib), ecco il nostro parere.

Il Tofacitinib è un farmaco indicato nel trattamento degli adulti affetti da artrite reumatoide, che hanno presentato una risposta inadeguata o intolleranza al Metotrexate.  Ricercatori dell’Università di Yale trattando, un giovane paziente affetto da psoriasi a placche e alopecia universale con il Tofacitinib, dopo 8 mesi hanno osservato che il paziente aveva avuto un miglioramento significativo della psoriasi e la completa ricrescita di tutti i peli ed i capelli. Ricercatori della Columbia University Medical Center, visti i risultati ottenuti all’Università di Yale, hanno deciso di provare lo stesso farmaco sui topi, ottenendo una ricrescita dei bulbi piliferi. Perciò hanno ipotizzato che questo farmaco sia in grado di promuovere la ricrescita dei capelli nei soggetti affetti da alopecia areata, anche se sappiamo che in tale patologia i capelli sarebbero potuti ricrescere anche senza terapia con Tofacitinib. Questo farmaco presenta molti effetti collaterali riducendo la capacità del sistema immunitario di combattere le infezioni, tra cui la tubercolosi. Tofacitinib può aumentare il rischio di sviluppare alcuni tumori e di manifestare perforazioni a livello gastrointestinale.  

 

← Torna alle domande frequenti