Perdo i capelli a ciocche, cosa posso fare?

 

Si rivolga al suo dermatologo di fiducia per avere una diagnosi (alopecia androgenetica, alopecia areata, ecc.).

 

Fatta la diagnosi si potrà individuare l’eventuale terapia se opportuna e se il suo dermatologo di fiducia lo riterrà utile, interpelli pure un chirurgo della calvizie per eventuali approfondimenti e previsioni riguardo all’evoluzione oltre ad eventuali possibilità future di trattamento chirurgico.

 

← Torna alle domande frequenti