Come evitare nella chirurgia dei capelli una scarsa ricrescita?

La scarsa ricrescita può verificarsi per diversi motivi: disidratazione degli innesti, traumi fisici durante l’inserimento degli stessi, popping, trapianti inseriti troppo in profondità, siti riceventi vuoti ed innesti piegati.

Per posizionare con successo gli innesti il chirurgo deve: usare una lente di ingrandimento, tenere gli occhi fissi sui siti riceventi e seguire un modello per evitare siti mancanti e perdite di tempo, lasciare i capelli della zona donatrice un po’ lunghi per poterli individuare, controllare l’eccessivo sanguinamento che riduce la visibilità, evitare la disidratazione dei trapianti, mantenere una corretta dimensione del trapianto in modo che l’inserimento non sia “invasivo” e mantenere una corretta distanza tra un’incisione e l’altra affinché non si verifichi il fenomeno del popping.

← Torna alle domande frequenti

Potrebbero interessarti